mercoledì 30 marzo 2011

Prossimo appuntamento

Sabato 2 aprile, dalle 18.30 circa, saremo presenti con i nostri rapaci al B&B "Casamia" in via Triestina n°1 a S. Stino di Livenza (VE).
In occasione di una cena dal menù tipico con musica dal vivo in un contesto molto rustico, esporremo i nostri beniamini.
Chi volesse prendere parte alla cena-evento, a un costo modico, può prenotare attreverso i contatti che si trovano nel sito.

lunedì 28 marzo 2011

Incontro con gli scout - Didattica ambientale

Bellissima giornata trascorsa insieme a dei giovani scout veramente molto in gamba!

  

Clicca qui per guardare tutte le foto della giornata!

venerdì 18 marzo 2011

LA NOSTRA VISIONE DELLA FALCONERIA (F.Boer)

I quesiti esistenziali, retaggio dell’assunzione di un’autocoscienza, sono tradizionalmente ritenuti enigmi insolubili. Questo postulato filosofico però non preclude la ricerca introspettiva di una anamnesi individuale e la stessa disciplina della falconeria, che inevitabilmente il falconiere adotta come stile di vita, ardisce a suggerirne una propria declinazione concettuale.

L’intenso legame che si instaura tra un rapace ed un falconiere va a toccare antiche reminiscenze celate nel nostro istinto assopito e induce a riscoprire un innovato senso di coerenza. La capacità umana di mettersi in comunicazione empatica con gli altri esseri viventi assume uno scopo e la sintonia tra uomo e rapace lambisce la simbiosi. Tutto assume una connotazione di esattezza, ciò che prima sfuggiva alla ragione e veniva archiviato come entropia, ora surge al livello di concezione più alto di negentropia, ovvero la percezione di un Ordine Naturale delle Cose più complesso e che trascende la limitata capacità della ragione di comprenderlo.

Chi siamo? Siamo i custodi dell’Ordine Naturale delle Cose.
Da dove veniamo? Dall’anarchia, dal Disordine Naturale delle Cose.
Dove stiamo andando? Verso la negentropia, verso la Vera Natura delle Cose.

I NOSTRI OBIETTIVI: